Book Haul -Settembre-

img_9880-2

Buongiorno, Booklovers. Settembre è stato un mese all’insegna dei libri e dello shopping. Complice anche un regalo di laurea tardivo, mi sono ritrovata con un bel numero di titoli in più, che vanno ad aggiungersi ai numerosi libri che già popolano gli scaffali della mia libreria in attesa di essere letti. Non so quando scriverò il prossimo articolo sugli acquisti libreschi. Mi sono riproposta, infatti, di dare un taglio allo shopping compulsivo e di leggere i libri che già possiedo prima di acquistarne altri. Riuscirà la vostra Melisandre nella fatidica impresa? Non ne sono così certa, ma ci proverò. 😉

cover-672x1024 ♦ The Quick di Lauren Owen, prezzo € 17,50

Un colpo di fulmine. Ho visto un post promozionale su Facebook, in cui Fazi editore ne annunciava la pubblicazione e l’invio di due copie a due lettori fortunati che avessero commentato e condiviso il post. Ebbene, la sera dello stesso giorno già stringevo tra le mani la mia copia. Misteri, vampiri, sale da tè e Londra vittoriana : che cosa potrei chiedere di meglio? Non vedo l’ora di iniziarlo!

Inghilterra, fine Ottocento. James e Charlotte sono due fratelli orfani che vivono in una dimora signorile sperduta nella campagna inglese. Una volta cresciuti le loro strade si dividono: James, timido aspirante scrittore, terminati gli studi a Oxford divide l’appartamento in affitto a Londra con un affascinante giovane aristocratico. Grazie alle conoscenze del ragazzo, viene introdotto nei salotti dell’alta società e trova l’amore dove non se lo sarebbe mai aspettato. Poi, improvvisamente, scompare senza lasciare traccia.
Preoccupata e determinata a trovarlo, la sorella Charlotte parte per Londra e s’immerge nelle tetre atmosfere della città industriale, dove scopre l’esistenza di un mondo segreto, popolato da personaggi incredibili e loschi che vivono ai margini della città. Un mondo in cui i confini della realtà hanno assunto forme tutte nuove. Per lei si apriranno le imponenti porte di una delle istituzioni più autorevoli e impenetrabili del paese: l’Ægolius club, luogo di ritrovo degli uomini più ambiziosi e pericolosi d’Inghilterra, cupo circolo d’élite che cela mille segreti, uno più terrificante dell’altro: una serie di sorprese che lasceranno il lettore senza fiato fino all’ultima pagina.
Nel suo coinvolgente romanzo d’esordio, Lauren Owen ha creato un universo fantastico che risulta allo stesso tempo accattivante e spaventoso, dove la seduzione del gotico si fonde con l’incanto dell’ambientazione vittoriana.

the-girl-on-the-train

La ragazza del treno di Paula Hawkins, prezzo € 19,50. 

Thriller psicologico intenso, da leggere tutto d’un fiato, che affronta temi importanti. Una lettura ideale di inizio autunno. Potete trovare la mia recensione qui.

La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista,  le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono  Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua. Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos’ha visto davvero Rachel?

e035dfac212cc6411daa2ca64a9a5c53_w190_h_mw_mh

Follia di patrick McGrath, prezzo € 12,00.

Il titolo originale di questo romanzo è Asylum, manicomio. Dovete sapere che adoro le storie ambientate negli istituti di igiene mentale e riguardanti le malattie della psiche e i meandri più oscuri dell’animo umano. Lo stesso titolo è in parte condiviso da uno dei miei telefilm preferiti, American horror story Asylum, in cui ritroviamo una strepitosa Jessica Lange nei panni di Sister Jude. Capirete dunque che non potevo lasciarmi sfuggire un libro che si prefigura così deliziosamente dark.

Inghilterra, 1959. dall’interno di un tetro manicomio criminale vittoriano uno psichiatra comincia a esporre, con apparente distacco, il caso clinico più perturbante che abbia incontrato nella sua carriera – la passione letale fra Stella Raphael, moglie di un altro psichiatra dell’ospedale, e Edgar Stark, un artista detenuto per un uxoricidio particolarmente efferato. È una vicenda cupa e tormentosa, che fin dalle prime righe esercita su di noi una malìa talmente forte da risultare quasi incomprensibile – finché lentamente non ne affiorano le ragioni nascoste. 

5513725_280585 ♦ Cime tempestose di Emily Brontë, prezzo € 3,90.

Non sono carine le edizioni MiniMammut della Newton Compton? Cime tempestose ha bisogno di poche presentazioni, era da tanto che volevo leggerlo e la copertina morbidosa insieme al prezzo vantaggioso mi hanno finalmente convinta ad acquistarlo.

Cime tempestose narra la passione di Heathcliff, trovatello orgoglioso e ribelle, per Catherine, legata a lui da un sentimento che non le dà pace neppure dopo il matrimonio con il ricco Edgar Linton. Attorno a questo nucleo centrale si costruisce un romanzo d’amore che via via si rivela una tormentata vicenda di vendetta. Le deserte e ventose lande dello Yorkshire, le sue brughiere aspre e selvagge sono l’indimenticabile sfondo di una storia in cui si fondono le suggestioni delle grandi tragedie shakespeariane e il clima romantico ottocentesco. Nella temperie di esasperata sensibilità tipica del Romanticismo, Cime tempestose si segnala per la finezza del disegno psicologico e per un senso di commossa interiorità che sembra precorrere alcune tra le più mature conquiste del romanzo inglese del primo Novecento come i capolavori di Joyce e Virginia Woolf.

le-montagne-della-follia_7812_x1000

Le montagne della follia di Howard P. Lovecraft, prezzo € 4,90.

L’ultimo titolo del mio bookhaul. Un acquisto decisamente impulsivo, senza essermi informata precedentemente sul libro. Purtroppo ho notato che è l’opera di Lovecraft ad avere ricevuto il minor punteggio su Goodreads e questo mi ha un po’ scoraggiata. Forse lo cambierò con una delle sue raccolte di racconti, unanimemente più apprezzati. Voi cosa ne pensate?

Le Montagne della Follia è il suo romanzo più avventuroso, quello dove il genere dell’orrore trova nella dimensione psicologica il luogo da pervadere con un senso di inquietudine sottile e contagioso. Ambientato in Antartide, racconta le gesta di una spedizione scientifica alle prese con reperti vecchi di milioni di anni; vestigia di un’antichissima civiltà, scomparsa da millenni, custodite da esseri che, giunti sulla Terra dalle profondità del Cosmo, sono tornati alla vita dopo un lungo periodo di ibernazione. Nel sottosuolo antartico, i protagonisti della vicenda vivranno una serie di avventure da incubo, che li spingeranno sull’orlo della pazzia. Lovecraft, mettendo in scena la sua originale visione del Cosmo, tesse una trama avvincente, catapultando il lettore in un mondo visionario e fantastico dominato dalla paura e dall’orrore.

Bene, siamo giunti al capolinea. Qualcuno dei precedenti titoli ha destato il vostro interesse? Quali libri avete acquistato recentemente? Fatemelo sapere lasciandomi un piccolo commento. A presto.

Melisandre

Annunci

15 pensieri su “Book Haul -Settembre-

  1. Giusy P. ha detto:

    Guarda, quando ho visto il post della Fazi anch’io lo avrei preso subito XD purtroppo ho fatto l’ultimo ordine la settimana scorsa, quindi credo che dovrò aspettare un altro po’! Comunque mi ispira tantissimo *__* e poi la cover è bellissima!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...