Come festeggiare Halloween -Guida per principianti-

211103-halloween-is-coming-are-you-ready

Urla terrorizzate, porte cigolanti e inquietanti canzoncine: finalmente Halloween si avvicina!

È sempre stato il sogno della vostra infanzia andare in giro mascherati da streghe, vampiri, o zombie passando di  casa in casa a fare il trick or treat come i personaggi dei film americani, ma vuoi per timidezza o per mancanza di opportunità vi è sempre stato precluso? Il vostro gusto per il macabro è particolarmente spiccato, vi sentite in sintonia con il suddetto periodo dell’anno e pensate nel vostro intimo di essere stati bruciati per stregoneria nella vostra vita precedente? Bene, se vi ritrovate nella descrizione, mettetevi comodi. Ormai siamo ad ottobre ed è tempo di preparativi: quest’anno anche voi festeggerete Halloween , grazie alla comoda guida che la vostra Melisandre ha scritto per voi.

hhdivider-pumpkin

MODALITÀ SOFT

Questa modalità è pensata per gli introversi e tutti coloro che hanno difficoltà a mischiarsi con la folla o che preferiscono una serata tranquilla. Halloween si può festeggiare comodamente da casa propria.

2001† Preparare un dolce a tema: torte, cupcake, biscotti, mele stregate, se siete amanti del cake design le possibilità sono infinite. Su internet si trovano moltissime ricette e guide su come prepare dei gustosi dolcetti terrificanti. Ad esempio su Giallo Zafferano si trova un’intera raccolta di ricette ispirate alla nostra amata festività.

200w4

 

† Intagliare le zucche: un’attività divertente adatta per tutta la famiglia. Date sfogo alla vostra creatività realizzando mostruose opere d’arte insieme ai vostri cari. Le zucche, posizionate in tutta la casa, contribuiranno a creare la giusta atmosfera per una notte indimenticabile.

2002† Leggere un libro horror: se non avete voglia di uscire questa può essere una scelta azzeccata. Ci sono tanti libri che possono fare al caso vostro, da leggere mentre gustate i cupcake a forma di cervello umano che avete preparato e alla luce dall’inquietante zucca che avete intagliato. Poe, Lovecraft, Stoker, King, la scelta spetta a voi. Come rendere l’atmosfera ancora più spaventosa? Accompagnare la lettura con l’ascolto di una playlist a tema, che potete trovare su Spotify.

2003† Guardare un film dell’orrore: un evergreen per la notte di Halloween. Sia che lo guardiate da soli o in compagnia, vi aiuterà a calarvi nella giusta atmosfera. Vi potrà essere utile sapere che Netflix ha creato una lista dei film preferiti per Halloween. Siete più tipi da telefilm? In tal caso non posso che consigliarvi American Horror Story, stagione 2.

hhdivider-pumpkin

MODALITÀ INTERMEDIA

Eccoci giunti alla modalità intermedia. Se tutto ciò che ho elencato non vi basta e avete voglia di uscire o di passare la nottata con altre persone, in questa parte della guida troverete nuove idee.

2007† Andare al cinema: popcorn e film horror, una combo perfetta. Solitamente il giorno di Halloween i cinema trasmettono sempre qualche nuovo film horror o ritrasmettono per l’occasione una pellicola di grande successo. Quest’anno usciranno  nei pressi del 31 ottobre Pay the ghost, un thriller paranormale in cui il figlio di un professore, interpretato da Nicolas Cage, scompare proprio la notte di Halloween  e Ouija 2 L’origine del male, seguito del thriller di successo del 2014, incentrato sull’omonima tavoletta per comunicare con gli spiriti.

2005† Organizzare una festa in casa: una festa in maschera con i vostri amici e famigliari. Potrete divertirvi a decorare la vostra casa, a sfornare terrificanti manicaretti e a scegliere il vostro costume. In questo modo potrete mascherarvi e darvi alla pazza gioia senza per questo dover lasciare le mura domestiche e sopportare gli sguardi di riprovazione dei passanti.

2006

† Partecipare al Ghost Tour: la notte di Halloween alcune città organizzano dei veri e propri tour alla scoperta di leggende e misteri locali. Una maniera interessante di coniugare divertimento e riscoperta del proprio territorio.

 

2008

† Portare a passeggio il proprio cane: non ce la fate proprio a mascherarvi scrollandovi di dosso gli sguardi della gente, ma allo stesso tempo vorreste calarvi nell’atmosfera della festa, magari facendo una bella passeggiata al chiaro di luna? Niente paura, ho qui la soluzione per voi. Non sareste voi a mascherarvi, bensì il vostro amato bambino peloso. Se come me avete uno Shiba Inu nero, non ci sarà nemmeno bisogno di un costume, avete la fortuna di avere con voi un piccolo diavoletto nero tutto l’anno, altro che Cujo di Stephen King!

hhdivider-pumpkin

MODALITÀ HARD

Finalmente siamo arrivati all’ultima modalità, per  impavidi e  amanti del rischio pronti a tutto pur di festeggiare Halloween.

2009

† Partecipare a una festa in maschera: pub, locali e discoteche organizzano feste a tema per gli assidui frequentatori. Anche se, come la sottoscritta, non siete soliti frequentare tali luoghi, potreste provare per l’occasione qualcosa di nuovo.

 

20010† Andare a  messa con l’esorcista: si sa, la chiesa oramai è sempre più creativa e al passo con i tempi, e organizza serate alternative per far fronte alla dilagante perdizione.  Quale modo migliore per festeggiare la notte del 31 ottobre se non con un bell’incontro con un esorcista, che vi esporrà tutti i mal derivanti dal celebrare l’accusatissima festività anglosassone, intrattenendovi con storielle degne dei peggiori film horror? Senza dubbio un modo di festeggiare creativo!

hhdivider-pumpkin

MODALITÀ EXTREME 

Pensavate fosse finita qui? Vi sbagliavate! 

20011† Fare il trick or treat: il top del top. Lo so, la vostra vocina interiore starà gridando ‘sono troppo vecchio per farlo’! No worries, la vostra Melisandre ha pensato a tutto. Avete presente quegli omuncoli che infestano le vostre case, scroccano il vostro cibo, rubano i vostri libri e videogiochi, ma sì, i vostri fratelli minori! Se ne avete, ma per il nostro scopo possono andare bene anche cugini o figli propri o altrui, siete a cavallo. Potrete accompagnarli di casa in casa a fare dolcetto e scherzetto con il pretesto della presenza di una persona adulta e coscienziosa, mentre in realtà vi divertirete più di loro a spaventare i vicini e ad arraffare caramelle.


Allora, Booklovers, vi è piaciuto l’articolo? Avete intenzione di festeggiare  in qualche modo? Vi ho dato qualche buona idea? Fatemelo sapere nei commenti. A presto!

img_9958-1

Melisandre

 

Annunci

35 pensieri su “Come festeggiare Halloween -Guida per principianti-

  1. pollyy91 ha detto:

    Articolo meraviglioso *-* Anche io adoro questo periodo dell’anno e di solito festeggio in modalità soft 😀 Adoro cucinare varie cose a tema, guardare un bel film horror e intagliare la zucca 😀 Non ti nego che mi piacerebbe molto anche organizzare feste in casa rigorosamente in maschera, ma non è facile trovare persone che amano questa festa tanto quanto me e che sono disposte a farlo T_T

    Liked by 1 persona

    • Melisandre ha detto:

      Grazie mille! ❤ Per fortuna c'è qualcuno che apprezza! Comunque ti capisco benissimo, io sto cercando di convincere alcune mia amiche, ma non sono sicura di riuscire nell'intento. Al massimo ricorrerò anch'io alla modalità soft. 😀 Quest'anno voglio preparare un dolce a tema. Mi piace molto il cake design, purtroppo però a da tanto che non mi cimento nella creazione di qualche nuovo dolce.

      Mi piace

      • pollyy91 ha detto:

        Anche a me piace molto il cake design ma non sempre mi viene bene xD Invece l’anno scorso ho provato a fare qualcosa di salato 🙂 Tra le varie cose ho fatto una torta rustica a forma di zucca e degli stuzzichini a forma di manico di scopa creati con formaggio, salatini stick ed erba cipollina 🙂 Su internet ci sono un sacco di idee sfiziose 🙂

        Mi piace

  2. Baylee ha detto:

    Ho intagliato zucche, visto film dell’orrore e sono andata a delle feste (una volta anche vestita da strega)… quest’anno, se riesco, non sarebbe male leggersi un libro horror, visto che sono così carente sul genere! 🙂

    Liked by 1 persona

    • Melisandre ha detto:

      Che meraviglia! A me piacerebbe davvero tanto festeggiare così, ma mi sa che nemmeno quest’anno riuscirò. *sigh* Abito lontano dal centro, in più di lunedì dubito che la mia festa riscuoterebbe molto successo.

      Mi piace

  3. petello ha detto:

    Scusate se mi intrometto in questa festa con una nota “diversa” e sicuramente discorde da quello che tutti vogliono, spero di non rovinare nulla quindi lo dico ora che e’ tutto cominciato:
    Io la festa di halloween non la capisco, considero questo giorno come la fine dei lavori per tutti quelli che lavorano la terra, da oggi tutto riposa per l’inverno e quindi di fa festa per l’annata andata a buon fine.
    A livello religioso la considero una notte che porta alla festa di tutte le persone che hanno fatto del bene, quindi, non capisco tutto questo chiasso per festeggiare l’horror.
    Scusate ancora se non sono dei vostri…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...